la Florida con il 23% sul totale

la Florida con il 23% sul totale

Ancora Florida….Il dato è sbalorditivo: gli investimenti immobiliari stranieri in tutti gli Stati Uniti d’America vedono in testa la Florida con il 23% sul totale, seguita dalla California con il 14%, il Texas con il 12% e l’Arizona con il 6%…

L’investimento in Florida è direzionato nell’area di Miami, per le note ragioni climatiche (il clima è eccezionale tutto l’anno), l’ubicazione strategica, i divertimenti e il mix di differenti culture che convivono.

E inoltre….il cambio favorevole, i prezzi delle case ancora contenuti e il mercato in costante crescita hanno favorito l’incremento di vendite a stranieri in US del 35% nell’ultimo anno. Si parla di $92 bilioni contro i $62 bilioni di un anno fa.

Gli investitori arrivano da ogni parte del mondo, con i Canadesi e Cinesi che la fanno da padrone, dove i Canadesi sono al primo posto per numero di case acquistate e i Cinesi per volume di denaro investito.

Il 28% degli investitori stranieri in Florida sono però europei…

Per un REALTOR® (agente immobiliare abilitato) che assiste un acquirente, avere un’affinità culturale con lo stesso, conoscere la lingua straniera e l’esperienza nello spiegare le procedure americane di acquisto dell’immobile e i requisiti per gli stranieri, è fondamentale per portare avanti con successo una trattativa di acquisto internazionale.

Serve esperienza, competenza e la conoscenza delle differenze di sistema e procedure tra gli US e il paese dell’investitore straniero.

Floridadoc-immobiliare

——————————————————————————————————————————————–

Translate »